CONTESTARE MULTA SUL PARABREZZA. SI PUÒ!

Se camminando vedi in lontananza la tua auto e ti accorgi che sul parabrezza c’è un foglio sospetto non disperare. Forse una soluzione è ancora possibile e se quella che hai visto sul parabrezza è una multa sappi che contestare è ancora possibile.

Ma andiamo per gradi. Innanzitutto la multa sul parabrezza è definita contestazione in differita, questo perché non avviene in presenza del trasgressore e in tal proposito va fatta subito chiarezza.

  • La regola é che le multe vanno contestate direttamente al trasgressore;
  • la contestazione differita (la multa che arrivava a casa) è una eccezione.

Una ipotesi consentita di contestazione differita é quella di accertamento della violazione in assenza del trasgressore. Tipico caso è quello dell’auto in divieto di sosta o senza grattino.

Altro punto importante non è obbligatorio lasciare la multa sul parabrezza e quindi:

  1. per la contestazione bisogna attendere il verbale vero e proprio che verrà notificato presso la residenza del proprietario del veicolo;
  2. non possiamo impugnare la circostanza che il vigile non ha lasciato la multa sulla nostra auto.

MA QUANDO È POSSIBILE CONTESTARE UNA MULTA SUL PARABREZZA?

Che sia sul parabrezza o no, la contestazione in differita si può contestare anche se si presenta uno di questi 3 casi

– il verbale indichi dettagliatamente l’infrazione commessa;

il verbale indichi i motivi che hanno reso impossibile la contestazione immediata;

e che il verbale venga notificato al trasgressore entro 90 giorni dall’accertamento (o 360 se ridiede all’estero).

L’assenza di soltanto uno di questi requisiti rende annullabile la multa.

Il divieto di sosta che è l’infrazione per la quale spesso ci si trova con la multa sul parabrezza è tra le infrazioni più commesse in Italia.

Se devi recarti in un posto e non sei sicuro di trovare parcheggio o il primo parcheggio a pagamento è troppo lontano dal luogo in cui devi andare puoi provare soluzioni alternative.

Oltre ai taxi e NCC in Italia esiste un servizio di autisti privati che guidano l’auto del cliente. Si chiama CiaoAldo ed è una piattaforma di driver che guidano la tua auto a soli 10€/h. Scopri di più www.ciaoaldo.com

ciaoaldo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.