A Milano Malpensa (MXP) comodo come in taxi spendendo come in autobus? Quarta parte

Dobbiamo sempre partire da Malpensa MXP, ma questa volta non siamo più nell’hinterland o a Milano, né in provincia, bensì in altre città lombarde poco servite. Prenderemo in considerazione solo qualche capoluogo, nontra i più vicini – Como, Varese, Pavia o anche Novara, che pur essendo in Piemonte è limitrofa allo scalo internazionale.

Andiamo per esempio a Sondrio centro e vediamo, sempre grazie a www.rome2rio.com quanto tempo ci vuole e quanto si spende con le varie alternative, per confrontarle poi con gli autisti di CiaoAldo.

Siamo sempre due persone con i bagagli. Il treno o un treno più autobus ci mette tre ore contro le due dell’automobile, taxi Uber o NCC che sia.

I prezzi per il treno in due sono circa 60 € in media, mentre un’auto NCC arriva ai 100 €, per salire fino agli oltre 200 € di Uber.

Con un autista personale o privato che dir si voglia abbiamo 4 ore per 40 € da pagare al driver più 40 € di costi carburante ed eventuali pedaggi tra andata e ritorno. Con una piccola spesa in più si ha la comodità diun’auto al proprio servizio a poco più del prezzo del mezzo pubblico.

Attenzione se si è in due e si parte da vicino alla stazione! Basta che non siparta da l’ ed i tempi di mezzi pubblici si dilatano enormemente.

Adesso passiamo da una delle province più settentrionali alla più lontana città lombarda da Malpensa MXP e cioè Mantova.

Anche qui la nostra simulazione partirà dalla stazione, maognuno può capire che allontanandosi i tempi necessari con i mezzi pubbliciaumentano.

Ed ancora una volta Rome2Rio ci dimostra che la comodità di un’autoo navetta si concretizza in un’ora in meno di viaggio a fronte di costi moltosuperiori. Ma il problema si può risolvere con un driver personale.

E non dimentichiamo anche l’elasticità di questa scelta – partenza da casa all’ora che si vuole e la comodità assoluta.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.